Cavi non originali per iPad mini: quali scegliere?

Vediamo quali sono i migliori cavi non originali per il nostro iPad Mini

I cavi di ricarica per dispositivi Apple, tra cui l’iPad Mini, non sono certo famosi per la loro resistenza.

Può succedere che, collegando il dispositivo in posizione un po’ strana, il cavo venga piegato un po’ troppo, con il risultato che dopo sole poche settimane la gomma di rivestimento si rompa e, a ruota, la stessa sorte tocchi ai cavi interni, rendendo il caricatore inutilizzabile.

Le soluzioni sono a questo punto due: acquistare un nuovo caricatore da Apple oppure affidarci ad aziende terze che producono cavi spesso più economici e, soprattutto, dotati di funzioni non disponibili per i cavi Apple. Vediamone alcuni.

Caricabatterie Lightning HAMA per iPad

Iniziamo da un cavo che, per funzionalità, è molto simile a quello che Apple ci mette a disposizione, anche se il prezzo è inferiore: si tratta di un caricatore di colore nero che ha lo stesso voltaggio dell’alimentatore per iPad grande ed iPad Mini 2.

Questo significa che, nonostante il cavo sia specificamente pensato per questi prodotti, nulla vieta di utilizzarlo per caricare un iPad Mini o anche un iPhone: l’amperaggio maggiore rispetto ai caricatori per questi dispositivi non rovina il prodotto, anzi consente di avere un tempo di ricarica inferiore.

Griffin PowerDock per dispositivi iOS

Questo caricatore è particolarmente indicato per chi possiede più di un dispositivo iOS, ad esempio un iPhone ed un iPad Mini. Si tratta infatti di un caricatore a parete che permette di caricare in contemporanea più dispositivi.

Tra l’altro PowerDock rende la ricarica di iPad Mini di prima generazione, iPhone ed iPod Touch più veloce rispetto a quanto accadrebbe con i cavi originali Apple.

Possiamo scegliere il caricatore in due soluzioni, ovvero per due o per quattro dispositivi a seconda di quanti prodotti Apple abbiamo in casa.

Cavo Sync and Charge da Lightning a USB

S tratta di un cavo che possiamo trovare anche nell’Apple Store online, particolarmente indicato per chi viaggia. Le dimensioni infatti son molto piccole, solo 15 cm di lunghezza, il colore particolarmente acceso (possiamo scegliere quello che preferiamo).

Ottimo per chi non vuole portare con sé cavi particolarmente lunghi, ricordiamo però che si tratta solo di un cavo senza caricatore, che va acquistato a parte (o possiamo utilizzare quello originale Apple); risulta compatibile con iPad Mini di entrambe le generazioni.

Cavo Scosche StrikeLINE pro Retractable Sync da Lightning a USB

Anche in questo caso parliamo di un cavo “solo cavo”, quindi senza caricatore che andrà acquistato a parte: disponibile sull’Apple Store online, il cavo Scosche ha una parte “chiusa” intorno alla quale il cavo può essere arrotolato senza il problema di fili troppo lunghi, specie quando non siamo a casa.

La lunghezza totale è di circa un metro e il cavo è perfettamente compatibile con tutti i modelli di iPad Mini; l’utilizzo richiede un adattatore da muro USB, tra cui il caricatore originale del dispositivo che troviamo nella confezione dell’iPad Mini.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons