Bye Bye iPhone 5C: nel 2015 termine alla produzione

iPhone 5CNon è stata una storia molto fortunata quella di iPhone 5C. Non che abbia venduto poco, per carità. Ha infatti superato le vendite di praticamente tutti i dispositivi della concorrenza, fatta eccezione per i modelli di punta Samsung.

Un buon risultato che però non sembra essere all’altezza di quanto Apple si aspettava da uno dei suoi dispositivi. E arriva, inevitabile, la scure dell’azienda di Cupertino, che ha fatto trapelare una notizia abbastanza inaspettata. Nel primo trimestre del 2015 infatti verrà interrotta la produzione del dispositivo.

Economico a metà per una ricetta che non ha funzionato

iPhone 5C fu introdotto sul mercato come iPhone dal costo ridotto, puntando più che ad Europa e Stati Uniti, a quei mercati dove i 150€ di prezzo che lo separavano dal top gamma potevano ancora fare la differenza.

E le vendite sono arrivate, anche se in misura molto minore rispetto a quanto Apple si aspettava, motivo per il quale sono rapidamente sparite tutte le configurazioni tranne quella da 8GB, che continua ad essere presente nei negozi almeno fino ad oggi.

Sul mercato solo dispositivi con Touch ID

Rimarranno sul mercato, e sembrerebbe essere questa una delle motivazioni che hanno spinto Apple a rimuovere iPhone 5C dalle linee di produzione, esclusivamente dispositivi che possono basarsi sulla tecnologia Touch ID, per intenderci il lettore di impronte.

Questo nell’ottica di pressioni che Apple vorrebbe fare per spingere il suo sistema di pagamento, Apple Pay, per portarlo non solo negli USA, ma anche in Europa e Asia.

Un progetto, quello di Apple, che vede proprio iPhone 5C come sua prima vittima, un telefono di cui in pochissimi sentiranno la mancanza, ma che, come abbiamo detto in apertura, ha venduto molto più di tanti smartphone Android di belle speranza che nessuno si è mai preoccupato di comprare.

Bye bye iPhone 5C, telefono che è piaciuto quasi a nessuno.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons