Blocchi su OS X 10.11.4: ecco le cause e i possibili rimedi

blocco OSXGli aggiornamenti, negli ultimi periodi, stanno creando non pochi problemi agli utenti Apple. Dopo la querelle che ha riguardato la 9.3 iOS, che faceva bloccare un discreto numero di dispositivi, oggi è il turno degli utenti Mac, che si trovano a fare i conti con un aggiornamento per El Capitan, il 10.11.4, che sembrerebbe in grado di far bloccare moltissimi dei sistemi sui quali viene installato.

A pochi giorni dall’uscita dell’aggiornamento, l’allarme è stato diffuso da tutte le principali testate del mondo che si occupano di tecnologia e tutti sono alla ricerca della soluzione ai blocchi continui causati da OS X 10.11.4 su Macbook, Macbook Air e gli altri dispositivi della linea desktop e notebook.

Il problema sembra riguardare principalmente i Macbook con display 13’’ che sono stati prodotti nel 2015, sui quali è stato installato OS X 10.11.4. Il problema è un kernel panic (vedremo poi di cosa si tratta), che rende la macchina inutilizzabile fino al rese completo.

Che cos’è un kernel panico?

Senza entrare nello specifico, è un arresto di sistema completo, con lo stesso che non può essere sbloccato se non riavviando la macchina. Si tratta di problemi che molto raramente coinvolgono i computer UNIX BASED, come ad esempio il Mac, ma che ultimamente stanno diventando ben più frequenti, soprattutto con gli aggiornamenti di OS X.

Le lamentele sono state ovviamente moltissime online, dato che soprattutto chi ha acquistato macchine molto costose, le utilizza per lavoro e non può sicuramente permettersi il rischio di blocchi che non permettono neanche di salvare i file sui quali si stava lavorando.

Quali App sembrano causarlo?

In realtà non sembra ci siano App specifiche in grado di causare questi blocchi. Sembra infatti un problema in kernel space, più che in user space, e per questo motivo la correzione non potrà che arrivare da Apple.

Secondo alcuni ricercatori potrebbe trattarsi di un bug della scheda video INTEL inclusa in quel preciso modello, anche se questo non spiegherebbe come anche alcuni computer Apple con scheda NVIDIA sembrino soffrire lo stesso problema.

Apple, a distanza di circa 7 settimane dalla prima segnalazione, non ha ancora risposto. Per il momento le soluzioni non ci sono, se non evitare di installare questo aggiornamento.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons