Apple Watch: venduti già 4 milioni di dispositivi

topic-apple-watch-allE per fortuna che doveva essere un giocattolo per pochi. Secondo gli ultimi dati diffusi da IDC, importantissimo ente che analizza le vendite del mercato dell’informatica, Apple Watch avrebbe venduto nel trimestre appena chiuso quasi 4 milioni di dispositivi.

Si tratta di un successo enorme, che arriva da lontano e che dimostra, per chi non ne fosse ancora certo, che Apple, ancora una volta, ha colpito e affondato.

Il mercato dei dispositivi indomabili, come dimostrano sempre le ricerche diffuse da IDC, è in fortissima espansione, crescendo nell’ultimo anno del 200%, e ci sono ottime prospettive anche per il futuro, futuro per il quale Cupertino parte in seconda posizione, dietro soltanto a FitBit, che è un po’ l’azienda di di riferimento in questo settore.

Da Apple ancora silenzio

Da Apple però non ci sono conferme, dato che l’azienda, come al solito, mantiene il più stretto riserbo su quelli che sono i dati di vendita. Nonostante questo tradizionale riserbo, però, quando interrogati al riguardo, Tim Cook e compagnia non mancano di sottolineare come le vendite di Apple Watch stiano andando oltre le più rosee aspettative, e che per i futuri modelli, quando il mercato dei device che si indossano sarà qualcosa di più sostanzioso, il prodotto potrebbe davvero mostrare al mondo le sue capacità.

Popolarissimo tra gli sportivi

La chiave di volta per Apple Watch è stata senza dubbio la classe degli sportivi, che trovano nel dispositivo un compagno per il fitness, dato che è in grado di tenere sotto controllo tutti i principali parametri biometrici, per poi condividerli ed elaborarli con il nostro iPhone. Un aiuto preziosissimo, coadiuvato anche da App che, nel medio e lungo periodo, sicuramente segneranno il passo e che permetteranno, forse, di raggiungere FitBit, che ad oggi è il dispositivo di gran lunga più venduto al mondo tra quelli appartenenti a questa categoria.

Il tutto con un dispositivo che, per ammissione stessa dei principali fan di Apple, è ancora lontano dall’essere perfetto. Cosa ci riserverà per il futuro l’azienda di Cupertino lo sapremo tra pochissimo, dato che la seconda versione di Apple Watch potrebbe essere rappresentata subito dopo Natale.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons