Apple Watch: un Ladro può ripristinarlo, manca l’Activation Lock

AppleWatchApple Watch è un bellissimo dispositivo, che costa anche un bel gruzzoletto e che può dunque attirare le attenzioni indebite dei ladri e dei malintenzionati.

Per quanto riguarda iPad e iPhone, siamo relativamente al sicuro, in quanto una volta impostato l’Activation Lock, il dispositivo diventa praticamente inservibile da parte dei malintenzionati.

Questa protezione però non è stata caricata anche su AppleWatch, e questo rappresenta, ovviamente, un problema di sicurezza che non è possibile ignorare.

Una scelta davvero curiosa, che rende Apple Watch molto più appetibile da parte dei ladri.

Una funzione necessaria per tenere lontani i ladri

Si tratta di una funzione estremamente indispensabile per tenere lontani i ladri. Attivata su iPhone, ad esempio, rende impossibile al ladro utilizzarlo, anche dopo un reset completo, perché al momento dell’attivazione il telefono chiederebbe proprio il codice impostato con Activation Lock.

Questa funzione però non può essere attivata su AppleWatch e dunque dobbiamo arrangiarci in altra maniera, ovvero cercando di non separarci mai dal nostro dispositivo, se non a casa nostra.

Probabilmente introdotto con il prossimo aggiornamento

Si tratta di una mancanza che ha mandato letteralmente su tutte le furie molti degli utenti che hanno acquistato il dispositivo, che non potranno fare affidamento su un sistema che, tutto sommato, per gli altri dispositivi Apple aveva funzionato.

Pare che però Apple sia pronta a correre ai ripari con il prossimo aggiornamento di iOS per Apple Watch: secondo le gole profonde del mondo dei rumors il tutto dovrebbe essere sistemato, dunque, quanto prima.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons