Apple Watch: quanto dura la Batteria?

apple watfchApple Watch è un dispositivo che, come spesso accade a quelli targati Apple, ha fatto il suo esordio tra diverse polemiche. Questo perché purtroppo, almeno alla prima versione del dispositivo, qualche punto di cui discutere sicuramente c’è: il più interessante? La durata della batteria.

Quanto dura la batteria di Apple Watch? E’ vero che dura troppo poco per fare un uso interessante del dispositivo? Vediamolo insieme.

Cosa dice Apple della durata della batteria?

Per quanto riguarda i fogli tecnici ufficiali, Apple afferma che la batteria dell’Apple Watch, in condizioni normali, dovrebbe durare circa 18 ore. Si tratta di una durata che è sicuramente più breve di quella degli orologi da sport in circolazione, ma che comunque, in condizioni normali, dovrebbe garantirvi un uso più che sufficiente del dispositivo.

Si tratta però della durata che il dispositivo ha con un uso non intensivo. Per quanto riguarda invece le durate specifiche:

  • Può durare fino a 3 ore mentre si chiacchiera via telefono. Si tratta di una durata non eccellente, che speriamo venga migliorata con la prossima versione del dispositivo.
  • Può durare fino a 6.5 ore con l’ascolto di musica. Questo sempre mentre il dispositivo è accoppiato con un iPhone.
  • Dura circa 6.5 ore anche durante le fasi di allenamento. Questo vuol dire avere la sessione WorkOut attiva, con tutto quello che ne consegue.
  • Utilizzandolo come orologio esclusivamente, invece, dovrebbe durare circa 48 ore.
  • Quando entra in stand-by, infine, riesce a rimanere attivo per 72 ore.

Si tratta di durate che sono tutto fuorché eccellenti, e che sicuramente necessitano di un po’ di lavoro da parte di Apple per le versioni successive del dispositivo.

Si può fare qualcosa per incrementare la durata?

In realtà si può fare ben poco, perché il dispositivo ha davvero pochissime funzioni che si possono andare ad eliminare, e senza le quali diventerebbe un costosissimo dispositivo in grado soltanto di segnare l’ora.

Non ci resterà che aspettare qualche passo in avanti da parte della tecnologia delle batterie, che Apple sembrerebbe comunque avere già in serbo.

E la carica?

Quello che è positivo è che in realtà la carica impiega relativamente poco tempo.

Servono infatti circa 1,5 ore per la carica fino all’80%, e circa 2,5 per la carica invece completa. Si tratta di un tempo piuttosto breve, che permette di avere un’ottima carica anche se abbiamo pochi minuti da passare in ufficio o magari a casa.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons