Loading...

Apple watch: con WatchOS 7 introdotto monitoraggio del lavaggio mani

Apple è da sempre molto attenta alla cura dei propri utenti, e Apple watch in particolare nel corso degli anni e degli aggiornamenti software, ha implementato moltissimo le funzionalità della sua app di proprietà legata al nostro benessere.

Con l’ultimo di questi aggiornamenti è comparsa all’interno della home dell’app “Salute” una nuova funzionalità chiamata “Handwashing” che ci permette di tener conto di quante volte laviamo le mani giornalmente e ci indica anche il modo ed il momento giusto per farlo.

Questa nuova proposta di Apple trae ovviamente spunto dal momento che tutti stiamo vivendo. In tempo di Covid-19 la cura della pulizia personale diventa ancor più importante non solo per se stessi ma anche per chi incrociamo nella vita di tutti i giorni.

Come funziona “Handwashing”?

Una volta eseguito l’aggiornamento a WatchOS 7 basterà attivate questa funzionalità accedendo alla voce “Salute” del nostro Apple watch e da quel momento il nostro orologio, sfruttando i suoi sensori di movimento, il microfono e la sua intelligenza artificiale, sarà in grado di capire quando ci apprestiamo a lavarci le mani.

Partirà così un timer che segnerà un conto alla rovescia di 20 secondi ricordandoci di lavare attentamente e a lungo le nostre mani. Una volta finita tale operazione, nella maniera indicata, verrà inviato un feedeback alla nostra app principale che andrà a sincronizzare anche i dati relativi al lavaggio delle mani con l’interfaccia principale di riepilogo.

In questo modo potremo controllare quante volte abbiamo ripetuto il lavaggio nel corso della giornata evidenziando eventuali mancanze o errori di esecuzione.

Ma le funzionalità non sono ancora finite, “Handwashing” è in grado di elaborare i dati relativi al breve e medio periodo creando una sorta di calendario ideale di lavaggio basato su quante volte lo si è fatto nei giorni precedenti ed in quali orari, ricordando così all’utente la cadenza con cui dovrà ripetere il gesto nei giorni di successivo utilizzo.

Ancora una volta Apple si dimostra molto attenta al bene dei propri utenti e all’avanguardia nell’implementazione delle funzionalità dei sul suo “orologio” facendo ora più che mai di Apple Watch lo smatwatch più completo disponibile sul mercato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons