Apple Watch 2, ecco le novità più importanti

Apple WatchApple Watch è ancora freschissimo, ma già i rumors si concentrano su quello che potrebbe essere il successore del dispositivo da polso made in Cupertino.

Sì, si fa un gran chiacchierare di quello che potrebbe essere il dispositivo del 2016, un orologio smart finalmente maturo, che potrebbe portare con sé davvero tante novità. Vediamo quali.

Chiamate FaceTime con fotocamera incorporata

Secondo fonti beninformate, quelle che per intenderci sono ben dentro la catena produttiva di Apple, l’azienda di Cupertino starebbe preparando per il 2016 un nuovo Apple Watch che avrebbe una fotocamera incorporata. Si tratta di una fotocamera che per qualità non dovrebbe essere inferiore a quella frontale incorporata in iPhone, per videochiamate da polso che davvero potrebbero rivoluzionare il mondo della comunicazione.

La fotocamera potrebbe essere utilizzata ovviamente anche per farsi selfie o scattare foto dell’ambiente circostante, rendendo Apple Watch 2 un dispositivo sicuramente più completo del predecessore.

 Più indipendente da iPhone

Tetherless, ovvero indipendente. Secondo Apple il prossimo Watch dovrà essere molto più indipendente del predecessore da iPhone e per farlo dovrà essere in grado di integrare un chip wireless più dinamico e prestante, adatto al trasferimento di dati massiccio. Secondo quanto raccontato dai beninformati, il nuovo chip wireless per Apple Watch 2 sarà anche in grado di supportare una funzione Find my Watch, simile a quella Trova il mio iPhone che per il momento non è disponibile sul dispositivo da polso di Cupertino.

Più batteria

Il grande dramma che ora gli acquirenti dell’Apple Watch si trovano ad affrontare è quello della durata della batteria. È stato il tema più dibattuto e forse l’unico neo per un prodotto che, nonostante sia alla prima iterazione, riesce comunque a portare a termine il suo difficilissimo lavoro.

Per questo motivo Apple sembrerebbe intenzionata ad investire molte risorse sulla soluzione di un problema che è diventato davvero annoso. Secondo i beninformati la capacità dovrebbe aumentare fino al 50%. Staremo a vedere se sarà finalmente possibile arrivare ad ora di cena con ancora un po’ di carica nel Watch di Apple.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons