Loading...

Apple rilascia iOS 11.4.1 in versione finale

Apple è pronta a rilasciare iOS 11.4.1 nella versione finale per tutti i clienti e non solo in versione beta per chi ama sperimentare. Dopo l’arrivo di ben 5 versioni beta resi disponibili per gli sviluppatori e i beta tester pubblici, la casa di Cupertino ha finalmente rilasciato l’iOS 11.4.1, rendendolo disponibile per tutti gli utenti che possiedono un iPhone oppure un iPad, ovvero di dispositivi che possano supportare tale versione.

Le novità introdotte dall’update del sistema operativo di Apple sono molte, arriva un aggiornamento, il Build 15G77, con un peso di circa 225,2MB se su un iPhone X, l’aggiornamento è disponibile per il download via OTA. Arriva anche Changelog iOS 11.4.1 con correzioni di bug ed errori e con il livello di sicurezza dei dispositivi migliorato.

Apple va a risolvere un problema che non permetteva ad alcuni utenti di vedere l’ultima posizione nota dei propri auricolari AirPods sull’app Trova il mio iPhone. Gli aggiornamenti rendono ancora più veloce e facile la sincronizzazione delle e-mail, dei contatti registrati e delle note con un account Exchange. Vediamo meglio le novità.

Apple rilascia iOS 11.4.1 in versione finale

Come anticipato, è arrivata la versione finale di iOS 11.4.1 sia per gli iPhone che per gli iPad che la supportano. L’aggiornamento è disponibile sugli iPhone, basta andare in Impostazioni, cliccare su Generali e poi su Aggiornamento Software.

Ora iOS 11.4.1 può essere installato sul tuo iPhone 5s e sui dispositivi successivi. iOS 11.4.1 è un aggiornamento che Apple ha creato per risolvere alcuni dei bug presenti nel precedente iOS 11.4, ragion per cui non sono state aggiunte grosse novità.

Oltre alla correzione dell’ultima posizione nota degli AirPods in Trova il mio iPhone e al miglioramento dell’affidabilità della sincronizzazione arriva anche la modalità Restricted Mode che, se attivata, blocca la porta Lightning per qualsiasi operazione, eccezion fatta per le operazioni di ricarica dello smartphone.

Per sbloccare bisogna inserire la password o sbloccare il dispositivo. Passati 60 minuti senza inserire la password, saranno bloccate tutte le operazioni. La password va inserita almeno una volta alla settimana. Vuoi sapere tutte le notizie che riguardano la casa di Cupertino? Cercheremo di riportare tutte le voci e le curiosità sulle novità Apple. Continua a seguirci!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons