Apple: preso altro esperto di auto

NVIDIA PXApple sembra aver deciso di fare sul serio con le autovetture e, dopo aver assunto tantissimi ingegneri dalle migliori marche di auto ibride, ora sembra aver impostato una traiettoria aggiuntiva al suo percorso nel mondo delle auto.

È stato infatti appena assunto, almeno stando alla sua pagina LinkedIn, Jonathan Cohen: si tratta di uno dei direttori della divisione Intelligenza Artificiale di NVIDIA, il famoso produttore di GPU e schede video.

Si tratta di una scelta, quella di Cupertino, che fa pensare a qualcosa di importante, ovvero alla possibilità che la Apple Car sia una vettura che si guiderà da sola.

Di cosa si è occupato prima Cohen?

Cohen si occupava di gestire la divisione NVIDIA Drive PX, una tecnologia che è stata pensata da NVIDIA, appunto, per gestire vetture, reali e virtuali, che si guidano da sole. Si tratta di uno dei progetti più avveniristici del mondo, che ora vede il suo direttore entrare in Apple, probabilmente per mettere in pratica quello che era stato già pensato dalle parti di NVIDIA.

Nessuna posizione ufficiale

Non c’è alcuna indicazione per quanto riguarda, però, la posizione ufficiale di Cohen all’interno di Apple, dato che alla voce Mansione compare ancora un generico SOFTWARE.

Date le caratteristiche e le conoscenze di Cohen, sembra che sia piuttosto certo il suo impiego nella divisione che si sta occupando della nascita della nuova vettura targata Apple.

Probabilmente non sul primo modello

La possibilità di una vettura che si guida da sola sembra essere però stata accantonata, almeno per il primo modello, quello che uscirà nel 2019. Si tratta di qualcosa di importante da notare, dato che i tempi necessari per i test di un pilota automatico spingerebbero molto più in là l’uscita della prima vettura.

Un crogiolo di esperti di auto

Apple continua dunque a pescare dalle altre aziende che si occupano di auto. Ormai il numero di ingegneri che provengono da Tesla, Ford, A123 e Samsung non si riescono più a contare. Vedremo chi avrà la meglio e soprattutto se la vettura di Apple sarà in grado di andare a competere in un mercato difficile come quello delle auto.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons