Loading...

Apple Pay sbarca anche in Lussemburgo e in Ungheria

Apple Pay arriva sia in Lussemburgo che in Ungheria! Per chi viaggia, possiede uno smartphone Apple e vive in uno di questi due paesi, questa notizia è decisamente interessante.

Apple Pay è comodissimo e, non poterne disporre, può essere una vera e propria seccatura per un utente della mela più famosa del mondo.

Finalmente da oggi è disponibile anche in Ungheria e in Lussemburgo.

Arrivano i servizi Apple Pay

Il fatto che anche in Ungheria e in Lussemburgo sia arrivato il servizio Apple Pay significa che tutti coloro che hanno iPhone, iPad, Mac e/o un Apple Watch possono fare acquisti utilizzando la piattaforma di pagamento della casa californiana.

In Lussemburgo Apple Pay può contare sul supporto di BGL BNP Paribas, in Ungheria invece lo stesso servizio viene offerto da OTP Bank.

Nonostante ciò, siamo ancora in una fase di roll out. Significa che purtroppo gli utenti potrebbero doversi interfacciare anche con qualche piccolo intoppo in fase di configurazione, ma niente di impossibile da superare.

I clienti che possiedono una carta compatibile, infatti, possono usare comodamente l’app Wallet per iniziare con la procedura ed evitare problemi.

Con le aggiunte di Ungheria e Lussemburgo il servizio di pagamento di Apple Pay è disponibile in ben 40 nazioni. Se vuoi conoscerle tutte, puoi comodamente consultare la pagina ufficiale di Apple Pay disponibile sul sito web di Apple.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons