Loading...

Apple ordina 160 milioni di schermi OLED da Samsung e 60 milioni sono da 5 pollici

oledSecondo alcune fonti sudcoreane, la californiana azienda di Cupertino Apple e la sudcoreana Samsung Display hanno siglato un accordo tutto nuovo su una fornitura di pannelli OLED.

Nella notizia trapelata si ritrovano alcuni particolari molto interessanti, tra cui alcune che riguardano il numero di unità ordinate da Apple e il prezzo richiesto da Samsung. Si parla di numeri astronomici, Apple avrebbe richiesto addirittura altri 60 milioni di pannelli OLED da 5″ che si aggiungono ai 100 milioni di schermi OLED da ben 5,5″ richiesti in precedenza.

Sembra proprio che dovrà pagare a Samsung una somma che va da ben 4.3 miliardi di dollari a 6,96 miliardi di dollari. Facendo una media ponderata ci sembra di capire quindi che il costo per ogni prodotto si aggira attorno ai 70 dollari. Dobbiamo aspettarci una tecnologia super avanzata se pensiamo che in precedenza Apple abbia sborsato solo 40 dollari a pannello. Un aumento di prezzo notevole!

Una conferma in più per la voce che gira sul costo del nuovo dispositivo Apple in arrivo a breve. Si parla che gli utenti dovranno sborsare più di 1000 dollari per ottenere il nuovo iPhone8. Forse anche gli schermi super tecnologici e dai prezzi non proprio democratici sono tra i responsabili dell’aumento del costo dei prodotti.

Apple in genere deve soddisfare una domanda di almeno 200 milioni di iPhone all’anno, e forse la richiesta di 160 milioni di pannelli OLED ci fa pensare che Apple disponga già di un numero sufficiente di componenti per soddisfare la domanda dei clienti.

La cifra di 160 milioni di schermi richiesti rappresenta infatti solo l’80% della domanda di prodotti per ogni anno. Da questo numero vanno però escluse le unità destinate ai prototipi e non alla vendita.

Forse ci saranno due iPhone completamente nuovi e ridisegnati, invece di due 7s e solo un prodotto nuovo? O forse vedremo i due modelli intermedi 7s e 7s plus di cui si parla nei rumors e un solo nuovo modello di iPhone 8? Possiamo solo affidarci alle congetture prima che Apple confermi o smentisca le voci di corridoio. La strategia dell’azienda di Cupertino non è  così cristallina e da ora a settembre avremo modo di parlare ancora di indiscrezioni. Ne vedremo delle belle.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons