Loading...

Apple: non abbiamo ridotto l’accuratezza di Face ID per problemi di produzione

face idLa Apple smentisce a gran voce! Dopo le pesanti accuse lanciate dai media alla casa californiana, la Apple non ci sta e smentisce a gran voce: non abbiamo diminuito l’accuratezza del Face ID per risolvere i nostri problemi di produzione!

Un articolo del giornale Bloomberg, pubblicato di recente, dichiara che la Apple avrebbe diminuito l’accuratezza del suo Face ID, fiore all’occhiello per la casa californiana, per riuscire a risolvere i problemi della produzione. In genere la Apple non risponde alle voci, ma in questo caso si è trovata costretta ad interrompere il silenzio per il bene dei suoi affari.

In genere i rumors vengono ignorati da Apple, ma le voci che minacciano la fama della sicurezza dei suoi dispositivi devono essere chiarite, una cattiva pubblicità riservata a uno dei suoi migliori servizi è un qualcosa che deve essere contrastato subito. Per questo Apple ha deciso prontamente di intervenire sull’argomento e di rispondere in maniera ufficiale sulla spinosa questione.

Nessuna riduzione a Face ID

Apple afferma di non aver ridotto l’accuratezza del Face ID e non si tratta di un compromesso che la Apple sarebbe disposta a fare per migliorare un problema di produzione. Face ID è il gold standard del futuro per aumentare la qualità dei dispositivi Apple, per questo mai e poi mai l’azienda avrebbe sacrificato tanto per un “semplice” problema di produzione.

Apple, per smentire ulteriormente, ha fatto una mossa astuta e ha condiviso i suoi numeri sull’affidabilità di Face ID nel dettaglio. Un cambiamento a danno del Face ID non sarebbe mai ammesso dall’azienda californiana e la notizia si smentisce da sé in poco tempo. Un grosso conforto per gli amanti della casa di Cupertino che si sentivano già tremare di terrore per una scelta che sembrava tanto incauta.

Molti fans di Apple si sono scagliati contro i creatori del rumor, accusandoli di aver buttato fango sulla serietà della Apple con la pubblicazione di un articolo fasullo solo per ricevere qualche like e qualche visualizzazione in più. Gli appassionati si sono chiesti: perché mai Apple avrebbe dovuto danneggiare la sicurezza dei suoi dispositivi solo per aumentare la produzione? Una domanda lecita, ma per fortuna tutto è andato per il meglio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons