Loading...

Apple ha perfezionato il sistema di guida autonoma? Le novità

Sembra proprio che Apple abbia ridotto notevolmente i suoi test sui veicoli autonomi e pare proprio che abbia perfezionato il suo sistema di guida autonoma. Il programma dei test con i veicoli autonomi ha visto un brusco calo nel 2019 rispetto al 2018.

Inoltre sembra che la società abbia modificato anche il protocollo di segnalazione sui disimpegni (si tratta di informazioni utilizzate per studiare e dare valutazioni all’efficacia del sistema). Vediamo ora di approfondire, siamo sicuri che l’argomento ti piacerà.

I dati dei test

I dati presentati da Apple parlano della flotta di SUV Lexus RX450h modificati che hanno percorso solo 7.500 miglia circa, decisamente meno delle 79.700 miglia circa registrate nel corso del 2018.

Basta questo dato a capire come Apple abbia cambiato decisamente piani per i suoi test sui veicoli autonomi. Apple, nelle 7.500 miglia circa percorse lo scorso anno, ha riportato 64 disimpegni, mentre nel 2018 sono stati registrati quasi 70.000 disimpegni, una differenza abissale.

I disimpegni sono casi in cui i sistemi di un veicolo a guida autonoma non riescono ad elaborare le condizioni e riportano il controllo al conducente umano. Significa che anche gli interventi umani contano come disimpegni.

Lo scorso anno Apple ha spiegato come hanno deciso di adottare un approccio più conservativo ai disimpegni che richiedeva ai conducenti di assumere il controllo manuale del veicolo in modo proattivo ogni volta che il sistema si trovava su uno scenario al di là delle capacità provate al momento.

La società ha inoltre dichiarato che il software è in grado di auto monitorarsi e affida il controllo al conducente solo quando rileva problemi o errori nel corso del funzionamento.

Al momento non sappiamo se Apple rilascerà davvero un veicolo a guida autonoma nel prossimo futuro, ma la società di Cupertino sta continuando a lavorare sul suo Project Titan, il programma creato per realizzare proprio una Apple Car.

Speriamo che non decidano di desistere! Ci aspettiamo grandi cose dalla casa di Cupertino e dal team di lavoro della mela più famosa del mondo. Se vuoi restare sempre informato sull’argomento continua a seguirci e avrai tutte le news, i leak e i rumors di cui hai bisogno! A presto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons