Apple: Goldman Sachs consiglia di acquistarne le azioni

apple azioniNessuna aria di crisi per Apple, azienda che nonostante un 2015 altalenante a livello di borsa, continua ad essere uno dei titoli più appetibili tra quelli quotati a New York.

I nuovi prodotti stanno andando molto bene e l’arrivo di iPad Pro sembra aver lanciato non solo un nuovo segmento nel mondo dell’informatica, ma anche nelle voci di bilancio dell’azienda di Cupertino.

Le cose starebbero andando così bene che anche Goldman Sachs, banca di investimento, avrebbe consigliato ai propri clienti di investire in azioni Apple, certe, si legge nella nota, che il prezzo di queste azioni non potrà che salire nei prossimi mesi e nei prossimi anni.

Un riconoscimento importante per il lavoro svolto

Quello di Goldman Sachs è un riconoscimento molto importante per il lavoro svolto da Tim Cook, CEO che era stato accolto piuttosto tiepidamente all’inizio e che invece è riuscito nel doppio compito di lanciare nuovi prodotti interessanti e soprattutto, cosa più interessante per gli azionisti, ad incrementare il già incredibile fatturato.

Il tutto si è tradotto in una corsa di Apple in borsa, che ha portato l’azienda ad essere tra le primissime per valore della quotazione in borsa e più importante di grandi gruppi come GM, Google e Microsoft.

La luna di miele sembra dunque continuare sia con gli azionisti, sia con le banche d’affari, che hanno trovato in Apple un punto fermo e un consiglio sempre buono per i propri clienti, con l’azienda di Cupertino che riveste ormai il ruolo di porto sicuro per gli investimenti, dal rendimento piuttosto garantito e soprattutto dal valore che continua, costantemente e rapidamente, a salire.

Rimane l’outlook positivo

Sulle azioni Apple continua dunque l’outlook positivo per il futuro, con gli investitori che sembrano essere sempre più certi del buon esito dei prossimi trimestri, con Apple che dovrebbe arrivare sul mercato con nuovi modelli, come iPhone 7, il nuovo iPad Pro 2, un nuovo iPad mini e una nuova serie di Notebook.

Un futuro dunque molto interessante e non solo per gli appassionati di tecnologia, ma anche per chi, credendo alla favola di Tim Cook, ha deciso di puntare i suoi soldi sull’azienda di Cupertino, diventandone azionista.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons