Loading...

Apple: è finalmente ora di rimuovere ogni porta fisica da iPhone?

Circa un mese e mezzo fa, Bloomberg ha pubblicato un ampio articolo che si analizzava il perché ci sia voluto così tanto tempo prima che Apple rilasciasse il suo attesissimo caricatore AirPower.

Nascosto in quel pezzo c’era un’interessante curiosità per gli appassionati dell’azienda di Cupertino sul processo di sviluppo dell’iPhone X, che indicava che Apple aveva considerato la rimozione totale del sistema di ricarica via cavo.

Pensi anche tu che sia tempo per Apple di abbandonare le porte fisiche da iPhone?

Il capo designer di Apple, Jony Ive, ha più volte dichiarato che il suo obiettivo finale per l’iPhone è di renderlo un unico pezzo di vetro, ma ci sono ovvi ostacoli tecnologici che non permettono di raggiungere un tale design.

Il rapporto di Bloomberg ha spiegato, tuttavia, che Apple ha considerato con attenzione il passaggio a un iPhone senza porta con l’iPhone X, ma che al momento non era fattibile per limiti tecnologici. Citando persone che hanno familiarità con il processo produttivo di Apple, il rapporto ha spiegato che durante lo sviluppo di iPhone X, Apple ha considerato di rimuovere completamente il sistema di ricarica cablata.

Ciò non era fattibile al momento, perché la ricarica wireless era più lenta dei metodi tradizionali. Includere un caricabatterie wireless con i nuovi iPhone avrebbe potuto anche aumentare significativamente il prezzo dei telefoni.

Più di recente, un report separato di Digitimes ha indicato che Apple intende abbandonare la connettività Lightning con gli iPhone del prossimo anno, ma che verrà sostituita con USB-C.

Con la ricarica wireless sempre più diffusa, c’è sicuramente la possibilità che Apple rimuova le porte fisiche dall’iPhone. Pensiamo però che sia un po’ troppo presto.

In primo luogo, pensiamo che la durata della batteria debba ottenere un notevole miglioramento prima che Apple elimini del tutto la ricarica fisica. Essere in grado di andare avanti due giorni con una singola carica renderebbe sicuramente meno preoccupante l’idea di non avere una ricarica USB.

Inoltre, nonostante sia in forte crescita, stiamo ancora aspettando la diffusione ottimale della ricarica wireless per ottenere un’adozione più diffusa. Ci sono prese ovunque che rendono facile la ricarica USB, ma la ricarica wireless in movimento e mentre si viaggia non è molto pratica.

Cosa ne pensi? È tempo che Apple rimuova il connettore Lightning da iPhone? In caso contrario, per quanto tempo pensi che dovrebbe aspettare? Fateci sapere e discutete nei commenti!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons