Apple: chiesti 5 milioni perché iPhone 4S sarebbe troppo lento

iPhone 4sChe gli Stati Uniti fossero la terra delle cause legali sgangherate non è un mistero per nessuno, soprattutto per il mondo dei rapporto tra le grandi aziende e la clientela. Ne abbiamo sentite di tutti i colori, come quella della donna che, camminando attraverso una vetrina di un Apple Store, impose all’azienda statunitense di mettere degli enormi stickers che segnalassero la presenza del vetro.

Quella di oggi però è forse la più demenziale delle cause che sono state intentate nei confronti dell’azienda di Cupertino. Sì, perché circa 100 clienti Apple, raccolti sotto i servizi del classico avvocato da class action, hanno infatti intanto causa all’azienda di Cupertino perché, udite udite, iPhone 4S sarebbe troppo lento utilizzando iOS 9.

Sì, un telefono che ha già 5 anni sul groppone e 5 aggiornamenti alle spalle, che si sarebbe dimostrato, chi lo avrebbe mai immaginato, lento nell’eseguire l’ultimo sistema operativo a disposizione, aggiornamento che, per chi non lo sapesse, non è neanche obbligatorio.

5 milioni di dollari

L’incredibile richiesta da parte dei 100 utenti riuniti nella causa è di 5 milioni di dollari, in quanto l’azienda non avrebbe segnato il rallentamento delle prestazioni nel changelog, rallentamento che coinvolge sia le App Native che quelle invece di terze parti.

5 milioni che dovrebbero essere distribuiti tra danni materiali e danni morali per i 100, ai quale toccherebbe, nel caso in cui fossero accolte le loro richieste, 50.000$, fatti salvi i compensi dell’avvocato che ha messo in piedi questa baracconata.

Attacca e spera che vada bene

Si tratta di qualcosa di già visto, che purtroppo non avrà fine neanche con questa causa, date alcune particolarità del sistema legale americano. Gli affari per Apple stanno andando molto bene e non sarà sicuramente Chaim Lerman, questo il nome dell’avvocato da strapazzo, l’ultimo a cercare di scucire qualche milioncino ad Apple.

Staremo a vedere come andrà a finire, con la certezza che una causa del genere, in Europa come in Italia, non potrà avere luogo. I meccanismi che regolano la class action sono diversi e non ci sono spazi per una causa del genere. Se avete un iPhone 4S rallentato da iOS 9, purtroppo, dovrete accontentarvi di un bel pugno di mosche.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons