Apple Car: pronta per il 2019 – le ultime novità

apple carApple sembra cominciare a fare finalmente sul serio con uno dei suoi progetti più segreti e più ambiziosi della storia dell’azienda Americana. Parliamo ovviamente della Apple Car, l’autovettura targata mela morsicata che, secondo quanto riportato prima dal New York Times e poi dalla stampa di mezzo mondo, sarà pronta per il 2019.

Tempi che sarebbero estremamente stretti anche per aziende che sono nel settore automobilistico e che stendono un velo di dubbi sulla fattibilità del progetto di Apple.

Vediamo insieme quali sono le ultime novità che riguardano la macchina di Apple, quella che potrebbe rivoluzionare per sempre il nostro modo di intendere le vetture e la circolazione su strada.

Sarà con guidatore

Secondo le ultime indiscrezioni Apple sarebbe pronta a introdurre un modello con guidatore e quindi non automatico come si era pensato fino a poco tempo fa. Siamo davanti ad un grosso rischio per Apple, quello dell’auto senza pilota, trattandosi davvero di un campo ancora completamente inesplorato e che potrebbe non valere la candela.

Il primo modello sarà dunque quasi sicuramente con guidatore, mentre solo successivamente Apple dovrebbe cominciare ad orientarsi verso potenziali modelli senza conducente.

Elettrica

L’auto di Apple sarà elettrica. Questo sempre seguendo quella che è la filosofia aziendale che è da sempre molto attenta all’ecologia e alle emissioni: un’auto elettrica sarà semplicemente perfetta per le città statunitensi ed europee e permetterà di avere una vettura non solo bella e funzionale, ma anche ecologica.

Si tratta di un punto sul quale Apple non sarebbe a disposta a transigere: si tratta di una grandissima sfida per Apple, che dovrà trovare il modo di eliminare i problemi che affliggono le vetture elettriche, su tutti quello della durata della batteria.

Pronta per il 2019

Secondo le indiscrezioni che arrivano dagli USA, non rimarrebbero che 3–4 anni alla presentazione del modello. Apple avrebbe messo già oltre 1000 persone sul progetto, tutte di livello e assunte da precedenti incarichi all’interno dell’industria automotive, che starebbero lavorando giorno e notte per portare sul mercato, entro il 2019, la prima vettura di Apple.

Staremo a vedere, nel frattempo i grandi marchi continuano a tremare: Apple è nota per innovare qualunque settore in cui entra e nel mondo delle autovetture da innovare c’è davvero tanto.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons