App per misurare la temperatura su iPhone

Le migliori app per sapere la temperatura da iPhone

Il nostro iPhone è un telefono che, nel corso degli anni, si è sempre più arricchito di funzioni che utilizziamo nella vita di tutti i giorni.

Una cosa molto utile da tenere sotto controllo, in questo senso, è il poter conoscere la temperatura esterna, per organizzare la nostra giornata, sapere come vestirci o come andare al lavoro.

Il problema principale è che l’iPhone non è un termometro, in quanto non ha alcuna possibilità di misurare autonomamente la temperatura esterna, non ha un apposito sensore.

Su App Store esistono due tipi di app in grado di dirci la temperatura, ma si basano su misurazioni effettuate in remoto (che quindi ci danno una misura media esterna della temperatura nella nostra zona e che sono solo indicativi) oppure su accessori in grado di rilevare la temperatura (veri e propri termometri per iPhone, insomma).

In questo articolo vi parleremo di entrambe le possibilità presentandovi una serie di app che possono essere utili per conoscere, ogni giorno, la temperatura.

Thermo

Iniziamo con Thermo che è un’app gratuita, semplice e graficamente molto bella da vedere, in quanto dal colore del termometro che vediamo nell’app è possibile capire a colpo d’occhio se fuori è caldo o freddo.

Si tratta di un’app che ci indica la temperatura esterna in base al luogo in cui ci troviamo, prendendo i dati dai servizi di meteorologia. Molto interessante è la possibilità di sapere non solo la temperatura assoluta ma anche quella percepita, calcolata sulla base dei dati temperatura e umidità dell’aria. Temperatura percepita che è più importante, spesso, di quella assoluta.

Altra informazione utile che ci viene data è poi la temperatura del giorno precedente alla stessa ora, utile per fare un confronto e capire se fosse più caldo ieri o oggi.

È un’app gratuita e molto bella da vedere, che vi consigliamo di avere sul vostro iPhone: può essere scaricata da questa pagina.

Weathercube

La seconda app di cui vi parliamo è più un’app pensata per il meteo, e basata come la precedente su misurazioni remote che vengono reperite in internet.

Quello che ci ha colpito è la semplicità di utilizzo dell’applicazione: non appena la apriremo potremo infatti sapere la temperatura attuale; utilizzando una serie di gesture potremo invece avere accesso alla temperatura delle ore successive, al meteo attuale, alle previsioni, alle informazioni su altre città e via dicendo.

Un’app tutta da scoprire, che si presenta come un cubo in cui su ogni lato sono scritte le informazioni, e che si gestisce con slide, tocchi e zoom a due dita. Imparata ad utilizzare diventa un’app utile e molto minimal.

Weathercube si trova in questa pagina di App Store.

iCelsius Pro

Se le app precedenti di cui vi abbiamo parlato erano basate sulle misurazioni effettuate in remoto, quindi indicative, con iCelsuis Pro potremo conoscere la temperatura esatta del luogo in cui ci troviamo, all’esterno o all’interno.

Chiaramente avremo bisogno di effettuare la misurazione e per questo di collegare un accessorio esterno all’iPhone; l’azienda mette a disposizione una serie di termometri da utilizzare con l’app, tra cui quelli da “ambienti” per conoscere la temperatura di un luogo, quelli da alimenti, quelli da temperatura corporea (per misurare la febbre).

Dobbiamo acquistare l’accessorio, quindi potremo utilizzare anche l’app; l’app da sola, invece, non serve.

Possiamo trovare gli accessori compatibili su questo sito, mentre l’app può essere scaricata da questa pagina di App Store.

Celsius

Nonostante il nome molto simile, questa app non ha nulla a che vedere con la precedente.

Si tratta di un’applicazione pensata nello specifico per la meteorologia, ma riguardo alla temperatura presenta una funzione molto interessante.

Una volta scaricata l’app da questa pagina, per prima cosa dovremo indicare la località desiderata su cui vogliamo avere le informazioni, quindi dall’app potremo controllare le previsioni di tempo e temperatura come potremmo fare con qualsiasi applicazione Meteo simile.

La cosa bella è che una volta impostate le informazioni che ci interessano potremo avere un badge (il piccolo cerchio rosso che si rova nell’angolo delle app) che ci indica la temperatura senza il bisogno di entrare nell’app.

In pratica, come quando abbiamo ricevuto due mail vediamo un “2” rosso nell’angolo dell’app Mail, qui vedremo il numerino rosso che ci indicherà i gradi esterni (ad esempio, segnerà 25) nella località che abbiamo impostato. Potremo avere un’idea della temperatura anche mentre utilizziamo l’iPhone per aprire un’app completamente diversa.

Celsius, che integra questa soluzione molto carina, può essere scaricato da questa pagina.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons