Loading...

AirPods Max: cuffie over-ear targate Apple

Finalmente Apple ha svelato il prodotto che mancava per completare la vasta gamma di cuffie wireless del brand, delle over-ear di grande dimensioni in grado di riprodurre suoni di altissima qualità che si preannuncia possano diventare un prodotto di nicchia.

Questo perché per qualità costruttiva, funzionalità ed anche prezzo sicuramente non sono alla portata di tutti ed altrettanto certamente non si prestano ad un uso standard.

Nuovo design

Eravamo abituati da Apple a prodotti i cui design sembravano quasi realizzati in serie, frutto senza dubbio di una lenta evoluzione estetica senza però snaturare la filosofia dell’azienda in termini di foarm factor.

Ora con le AirPods Max arriva una forma diversa, sono le prime over-ear, ed il design risente di questo cambiamento poichè per adattarsi a dimensioni maggiori assume forme sempre più ampie e tondeggianti.

Cinque le colorazioni disponibili: i classici grigio siderale ed argento con l’aggiunta di verde, rosa e celeste.

Prestazioni ed autonomia

Come detto in apertura il suono riprodotto da Apple AirPods Max è qualcosa di stupefacente, un livello che le avvicina più alle cuffie studio che ad auricolari per l’uso quotidiano.

Questo grazie al driver dinamico da 40 mm ed al chip da ben 10 core in grado di svolge quasi 9 miliardi di azioni simultanee alla massima rapidità.

A completare il tutto l’intervento del software che riesce a garantire prestazione ulteriormente migliorate da:

  • Equalizzatore adattivo: che modula il suono in base anche alle condizioni di ascolto e all’indossabilità delle cuffie così da non snaturare mai il suono;
  • Modalità trasparenza: permette di ascoltare in simultanea sia la musica riprodotta che il suono ambientale evitando qualsiasi distorsione sia dell’uno che dell’altro;
  • Cancellazione attiva del rumore: un immersione del suono per l’utente grazie a questa funzionalità che, se vorrete, vi isolerà completamente dall’esterno;
  • Audio spaziale: giroscopio ed accelerometro rilevano i movimenti della testa ed inviano impulsi per ottimizzare la riproduzione del suono in qualità Dolby Atmos.

Infine la batteria, che garantisce fino a 20 ore di riproduzione audio ininterrotta grazie anche allo Smart Case realizzato appositamente per evitare che le cuffie si scarichino quando sono inutilizzate.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons