Loading...

AirPods 3: tutto quello che c’è da sapere

Dopo una lunghissima attesa Apple ha deciso di lasciare sul mercato delle nuove cuffie senza filo: le AirPods 3

Vediamo insieme tutti i dettagli.

L’aspetto

L’aspetto non differisce molto dalle vecchie AirPods pro, tranne per il fatto che la custodia di ricarica è leggermente più piccola, a metà tra AirPods pro e 2. 

In sintesi sono uguali alle cuffiette pro tranne che per il fatto che non ci sono i gommini in plastica come nei modelli precedenti e infatti si abbraccia nuovamente il concetto di un set di cuffie universali, poichè non si potrà usufruire dei vari spessori dei gommini. 

Questo potrebbe essere scomodo soprattutto per quando si pratica sport o si fanno lunghe passeggiate, o ancora quando si svolgono lavori in cui ci si muove tanto e le AirPods rischiano di scivolare fuori dalle orecchie. 

Ricarica MagSafe supportata

Proprio per la loro nuova forma, le AirPods 3 sono compatibili con il caricatore MagSafe dove sarà presente la tipica calamita che adatterà il case al caricatore senza il rischio che si possa spostare quando per sbaglio viene urtato. 

Qualità audio migliorata

Questo prodotto è a metà tra le AirPods 2 e pro non solo per il suo design, ma anche per le peculiarità di ascolto che, tentando di avvicinarsi agli standard delle pro, sono migliorate per quanto riguarda la riproduzione audio e il volume.

Inoltre c’è stato un lavoro sui bassi per incrementarne le caratteristiche e si potrà migliorare la condizione di ascolto con il volume autoregolato delle cuffie. 

Inoltre non è presente la cancellazione del rumore come nelle AirPods pro, ma abbiamo comunque l’Audio Spaziale con cui avremo l’impressione di vivere ciò che si sta vedendo o ascoltando in prima persona. 

Per connettere le nostre cuffie ai nostri dispositivi Apple non ci basterà che attivare il Bluethoot e scegliere tra le varie voci quella delle AirPods 3 che, come negli altri modelli di cuffie, potranno essere controllate semplicemente toccandole per riprodurre dei brani e mandarli avanti o indietro. 

Batteria

Per quanto riguarda i tempi di ricarica sono molto ristretti. 

Infatti basterà caricare le nostre cuffie 1 o 2 volte a settimana in quanto possono raggiungere un’autonomia di circa 30 ore con una carica completa. 

Se si utilizza un MagSafe, la carica sarà più rapida rispetto a quando si utilizza il cavo in dotazione

Costo 

Il prezzo è sempre a metà tra le AirPods pro e le 2, costano 199€ ma hanno molte funzionalità in più rispetto al modello 2. 

Se si vuole avere una cuffia pro a poco prezzo, è molto consigliato l’acquisto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons