Adobe: presto disponibile Lightroom per iPad

lightroom ipadIl 2014 verrà ricordato come un grande anno per chi lavora con iPad. Dopo Microsoft Office, che è arrivato come una manna dal cielo per chi vorrebbe lavorare con il tablet di Apple, arriva una buona notizia anche da Adobe.

Sarebbe infatti pronto per il rilascio Lightroom, uno dei software più apprezzati dell’azienda statunitense, che arriverà però, ci dicono dalle quinte, in una versione concepita e disegnata per i dispositivi mobili.

Si tratterà in linea di massima di una App che dovrebbe fare il paio con la sua versione Desktop, e che consentirà di utilizzare un buon numero delle funzioni che hanno reso popolare Lightroom con gestures e tocchi slide.

Cosa sarà possibile fare con Lightroom

Lightroom Mobile permetterà di eseguire un buon numero di operazioni sul nostro iPad. Dalla correzione dell’esposizione, della luce e del colore, al crop e al ridimensionamento, che avverranno però su una versione compressa della foto originale.

Il sistema si baserà infatti sul Cloud Adobe, che mostrerà sul nostro iPad una versione compressa della foto originale, al massimo da 2400×2400 pixel, con le modifiche che poi verranno applicate sull’originale via Cloud.

Un sistema che sembra adeguato per le specifiche hardware di iPad, e che permetterà ai professionisti della foto di lavorare in remoto senza la necessità di avere sempre un portatile a portata di mano.

Importante la condivisione

Adobe sembra puntare sulla condivisione come marcia in più per Lightroom. L’App permetterà infatti di condividere le foto modificate direttamente su Facebook, Twitter, Instagram e gli altri social, aggiungendo una componente sharing che rende questa App finalmente completa per l’Internet di oggi.

Aspetteremo di avere la versione completa prima di fornirvi una recensione completa dell’ultimo sforzo di Adobe, celebrando al tempo stesso il riavvicinamento tra due aziende che, dopo la querelle Flash, sembrano aver messo da parte l’ascia di guerra e sembrano finalmente pronte a collaborare di nuovo.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons