70€ in più per iPhone 6 – ecco quanto costerà

Apple-denaro-iphone-6iPhone 6 potrebbe essere l’iPhone più caro di sempre, almeno stando alle ultime indiscrezioni. Apple al centro della bufera e sul piede di guerra con gli operatori, che avrebbero rifiutato l’aumento. Questo il riassunto di un fine-settimana convulso, che potrebbe scucirci fino a 70€ in più per il prossimo modello di iPhone.

La notizia sarebbe confermata da più fonti: Apple avrebbe invitato durante il fine settimana gli operatori statunitensi per negoziare l’aumento di prezzo del suo dispositivo, che avrebbe costi di produzione molto più alti e necessiterebbe dunque, per mantenere intatti i profitti della casa di Cupertino, di un ulteriore aiutino da parte dei consumatori.

La reazione da parte degli operatori sarebbe stata delle più negative, dato che iPhone è già il dispositivo più caro sul mercato e, paradossalmente, uno di quelli con i margini più bassi per gli operatori stessi, che non ricavano che pochi dollari dalla vendita degli smartphone a marchio Apple.

Si preannuncia una guerra, dicono gli analisti, anche se gli operatori potrebbero essere spinti ad accettare la proposta indecente di Apple, dato che per la fine dell’anno, e quindi a ridosso delle ghiotte vacanze natalizie, non ci sarebbero altri dispositivi per spingere vendite e contratti, lasciando gli operatori con la scomoda alternativa tra minestra… o finestra.

Poco si sa riguardo i prezzi possibili di questo dispositivo in Europa, continente dove iPhone è già parecchio più caro della versione statunitense, e dove Android sta guadagnando fette di mercato anche grazie a prezzi più accessibili in un continente che, a conti fatti, è ancora martoriato dalla crisi.

Una scelta, quella di Apple, che potrebbe spingere iPhone 6 ad essere ancora di più un dispositivo di nicchia, con le vendite che sono ormai in stallo da diversi trimestri e che non sembrano che potranno essere spinte in avanti dal passaggio, dicono i rumors, ad uno schermo da 4.7”.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons